Area Riservata


Accedi
Registrazione
Richiesta informazioni
  • Totale sessioni attive: 35
  • Utenti autenticati: 0
  • Visitatori: 35




Ultimo sondaggio:

Forum:

 

Liceo Scientifico

 

 

 

Liceo Artistico

 

 

 

 

 

 

 

Il nuovo Campus


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

Salva

Salva

Liceo Artistico Quartu - 20 anni di storia

 

 

Cade quest’anno il ventennale della nascita del Liceo Artistico di Quartu Sant’Elena, oggi parte integrante del più ampio Istituto Scientifico e Artistico “Brotzu”.

 

Un lungo percorso, iniziato 20 anni fa con una classe-scuola creata faticosamente ma con coraggio e lungimiranza dall’allora Dirigente Scolastico Prof. Umberto Di Pilla, dalla entusiasta Prof.ssa Franca Dettori e da altri colleghi, tutti ormai in pensione.

 

Un percorso di crescita costante che non si è mai arrestato e che giunge ora a un importante traguardo che vogliamo condividere e festeggiare insieme a coloro - dirigenti, docenti, collaboratori scolastici, studenti, famiglie, rappresentanti di istituzioni pubbliche – che dal passato ci hanno accompagnato fino a questo meraviglioso presente.

 

 

Vivere il presente ricostruendo il passato: 20 anni di storia del Liceo Artistico di Quartu Sant’Elena”.

 

Due giorni di eventi per celebrare il passato e progettare il futuro.

 

Sabato 12 dicembre alle ore 17 il Dirigente Scolastico dell’Istituto Scientifico e Artistico "Brotzu", Prof. Valter Alberto Campana, inaugura nella sede del Liceo Artistico di Quartu Sant’Elena, Via Scarlatti 2, il primo degli eventi legato ai festeggiamenti dei 20 anni di vita del Liceo, incontrando i precedenti Dirigenti - Prof. Umberto Di Pilla, Prof. Giannetto Cadau, Prof.ssa Ignazia Chessa -, il Sindaco di Quartu Sant’Elena – Stefano Delunas – e l’Assessore Comunale alla Pubblica Istruzione – Dr.ssa Elisabetta Cossu -, i Dirigenti delle scuole cittadine e dell’hinterland di ogni ordine e grado.

 

Per l’occasione e in via straordinaria, la Scuola rimarrà aperta a tutti i visitatori anche Domenica 13 dicembre, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 20:00.

 

L’evento principale, la mostra Vivere il presente ricostruendo il passato: 20 anni di storia del Liceo Artistico di Quartu Sant’Elena”, propone al pubblico le opere realizzate dagli ex e attuali studenti e docenti del Liceo. L’esposizione nasce da un progetto interdisciplinare curato dai docenti Cristina Sotgia e Tullio Tidu (Storia dell’Arte), Monica Lugas (Discipline Plastiche), Marina Cuccus (Discipline Pittoriche), Rosario Fiscale (Discipline Grafiche), Chiara Caddeo (Sostegno) e con l’apporto esterno di Franca Dettori (ex docente Discipline Pittoriche) dove docenti ed ex docenti, alunni ed ex alunni si confrontano, dialogando attraverso le opere del presente e quelle del passato. Dal confronto nasce una riflessione sull’arte, partendo dalla vocazione del “fare arte” propria di una scuola come la nostra, che offre alla città un’occasione per vedere e giudicare il risultato della politica didattica dell’Istituto, ma anche per essere partecipe delle potenzialità e qualità di ragazzi e ragazze che danno più di quanto spesso ricevono e, per questo, meritano il massimo incoraggiamento e supporto. La mostra rimarrà allestita per l’intero anno scolastico e le opere esposte, per chi fosse interessato, potranno essere acquistate in forma riservata.

 

La fruizione della mostra sarà accompagnata da numerosi eventi collaterali, proposti e realizzati da ex e attuali studenti e docenti del Liceo: musica e canti, live painting, installazioni, performance e molto altro. Sarà anche l’occasione per assistere alla prima esibizione del neo nato Coro del Liceo Artistico, composto da studenti e docenti del Liceo e diretto da prof. Raffaele Ghiani.


PROGRAMMA
Mostra “Vivere il presente ricostruendo il passato: 20 anni di storia del Liceo Artistico “G. Brotzu” di Quartu Sant’Elena”.

INAUGURAZIONE- 12 dicembre ore 17,00

DATE ESPOSIZIONE- Sabato 12 Dicembre - Domenica 13 Dicembre

ORARI: Mattina: dalle 10.00 alle 13.00 (solo Domenica)
Pomeriggio: dalle 17.00 alle 20.00
INGRESSO LIBERO

Sezione “Lo Spazio plastico - grafico” (Livello A Piano terra)
Un’esposizione delle sculture prodotte dagli studenti attualmente frequentanti, in dialogo con i lavori del corso di grafica e alcuni manifesti e locandine storiche del Liceo.

Sezione “Allora e ora” (Livello B Primo piano)
Uno sguardo sui nostri ex studenti attraverso un confronto tra i lavori scolastici e la loro attuale produzione.

Sezione “Insegnare - Apprendere” (Livello C Secondo piano )
Le opere dei docenti di ieri e di oggi raccolte in un unico spazio, l’Aula Rossa, introdotti dai lavori di studenti ed ex studenti esposti nei corridoi.

Sezione “In corso d’opera” (Livello D Terzo piano)
Attraverso l ‘esposizione dei lavori degli studenti del corso di Architettura e ambiente, portatori di un concetto di solidità costruttiva che si piega alle esigenze dello sviluppo eco-compatibile, intervallate dai lavori tra forma, astrazione e mixed media del corso di Arti figurative, si entra nelle aule che diventano luoghi dedicati a installazioni e performance dei nostri studenti e docenti.

Sezione “Omaggio a Piero Vanini” (Livello B Primo piano) Aula Vanini
Nell’ aula a lui intitolata, un omaggio a un artista e un insegnante indimenticabile, prematuramente scomparso, ma ancora vivo nel ricordo di studenti e colleghi. Le opere in esposizione sono un generoso prestito della figlia e degli amici.

INAUGURAZIONE: SABATO 12 DICEMBRE - Aula Vanini ore 17.00

Apertura dei lavori
Dirigente Scolastico del Liceo Artistico “G. Brotzu” prof. Valter Alberto Campana

Intervengono il Sindaco di Quartu S.E. Dott. Stefano Delunas, l’ Assessore all’ Istruzione Dott.ssa Elisabetta Cossu, i precedenti Dirigenti Scolastici del Liceo Artistico prof. Umberto Di Pilla, prof.ssa Ignazia Chessa , i Dirigenti delle Scuole Medie di Quartu S.E. prof. Vincenzo Pisano, prof.ssa Greca Piras, prof.ssa Maria Vittoria Massidda, prof.ssa Paola Cossu

“Vent’anni ma non li dimostra”, Inno del Liceo Artistico eseguito dal coro degli studenti diretto dall’autore prof. Raffaele Ghiani

Performance “Dono è cura” dell’ex allieva Daniela Pitrè.

Apertura della mostra

Gli studenti del Liceo accompagnano i visitatori attraverso i livelli dell’esposizione

Nelle aule saranno proiettati in heavy rotation i video dei lavori realizzati in questi vent’anni

PARTECIPANO

Docenti

Antonio Mallus; Umberto Di Pilla; Stefania Grilli; Cristina Collu; Piero Vanini, Rosario Fiscale, Marina Cuccus , Pino Giampà, Mauro Marras, Luca Agus; Emanuele Garau; Monica Lugas; Tullio Tidu; Angelo Ziranu.

Ex Studenti
Giovanni Mei, Michel Chavalier, Francesco Paolo Cortis, Michela Ambu, Nicholas Saba, Maristella Portas, Enrico Murgia, Milena Mudu, Daniela Pitrè, Alberto Marci, Sara Pilia; Roberta Gaviano; Francesca Murru; Michela Piras, Stefano Melis; Federica Campus; Davide Galleri;
Stefania Deiana; Sara Santus;Linda Riefolo, Silvia Todde.

ORGANIZZAZIONE
Proff. Chiara Caddeo; Marina Cuccus; Franca Dettori; Monica Lugas Rosario Fiscale; Cristina Sotgia ; Tullio Tidu

Si ringraziano per la gentile collaborazione tutti i colleghi e i collaboratori scolastici del Liceo Artistico che ci hanno aiutato e sostenuto nell’organizzazione, nella vigilanza e nell’allestimento della mostra

 




 Scrivi alla Redazione  Versione stampabile  Invia questa pagina